Gli itinerari estivi di Città Nascosta, l’associazione per scoprire Milano

Da marzo 2010 è attiva a Milano Città Nascosta.

Top Milano non può non apprezzare e dare il massimo risalto a un’iniziativa culturale come quella di Città Nascosta, che, come si legge sul sito ufficiale, è una

associazione culturale senza scopo di lucro nata per promuovere e divulgare il patrimonio nascosto, o semplicemente dimenticato, di Milano

Il comunicato stampa ufficiale (qui di seguito è riportato un estratto parziale) mette in luce gli obiettivi e gli strumenti dell’associazione:

È parere comune che Milano non sia una città d’arte. Sono in pochi a sapere che invece nasconde tesori e angoli suggestivi che hanno incuriosito personaggi come Vasari e fatto innamorare scrittori come Stendhal, che vedeva in Milano “la beauté parfaite”, la bellezza perfetta.

Da questa riflessione è nato il desiderio di promuovere la conoscenza della città, sfuggendo ai soliti stereotipi.

Primo fra tutti quello di Milano città degli affari, dagli edifici grigi e anonimi, inadatta al tempo libero e a passeggiate culturali. Il successo di associazioni come il Fai e il Touring Club, fondate entrambe a Milano, dimostra ampiamente il contrario.

Nel programma delle nostre visite, ciascun itinerario è pensato per scoprire di volta in volta la città, percorrendo spesso a piedi le vie, illustrando gli episodi che vi si sono svolti, raccontando una storia che gli edifici e la toponomastica aiutano a far riemergere.

L’obiettivo è quello di dare un significato a ciò che si vede, aiutando i visitatori ad “alzare la testa”, per scoprire con noi la città più “nascosta” d’Italia.

La nostra attività si rivolge a chiunque sia interessato a conoscere Milano,e soprattutto ai milanesi, che ci auguriamo diventino il nostro primo e più affezionato pubblico. Conoscere la città dove si vive aiuta a rispettarla, ad amarla e a viverla meglio.

Non vogliamo però dimenticarci dei forestieri, in città per lavoro o di passaggio, che spesso vivono Milano solo come paradiso della moda, del design e dello shopping. A loro Città Nascosta offre delle visite tematiche esclusive, in lingua straniera.

Quale modo migliore di entrare in contatto con i tesori nascosti di Milano se non partecipare alle passeggiate programmate per l’estate? Il “cartellone” degli eventi, nonostante i mesi estivi, è ricco e interessante e può essere consultato nell’apposita sezione del sito ufficiale.

2 comments for “Gli itinerari estivi di Città Nascosta, l’associazione per scoprire Milano

  1. 24 giugno 2010 at 09:58

    Bellissimo. Stavo giust’appunto (??!!) informandomi su cosa fare ad AGOSTO a Milano!!!!!!!!!!

  2. patrizia
    20 luglio 2012 at 21:44

    mi sembra un iniziativa molto positiva interessante e istruttiva … appena rientro dalle vacanze mi unisco al vostro gruppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.